Gries e Abbazia benedettina di Muri-Gries – Bolzano – inverno ed estate 2020

Bolzano, il capoluogo del Sudtirolo, ha una suddivisione amministrativa formata da 5 circoscrizioni, una di queste, Gries-San Quirino, conta attualmente oltre 30000 abitanti e comprende il quartiere di Gries che è stato comune indipendente fino al 1925. (QUI la “pillola” sulla città di Bolzano).

Gries era già stato attestato come comune fin dal 1185 e vanta, quindi, una lunga storia agricola e commerciale testimoniata anche dalla presenza di una serie di edifici molto importanti come antichi masi, palazzo Altmann, l’antica Chiesa Parrocchiale eretta in stile gotico tra il 1400 e il 1500 che conserva il pregiato alatare ligneo dell’artista Michael Pacher e, soprattutto, l’Abbazia Benedettina di Muri-Gries con l’attigua Chiesa di Sant’Agostino.

L’Abbazia Benedettina era in orgine il castello principesco di Gries che nel 1406 è stato donato all’Ordine agostiniano, la struttura religiosa è stata poi secolarizzata nel 1807 e donata, dall’Imperatore Francesco Giuseppe, all’Ordine Benedettino svizzero di Muri-Sarnen nel 1841.

La Chiesa di Sant’Agostino  attigua all’Abbazia, edificata in stile barocco, presenta una facciata monumentale bianca, opera di Antonio Giuseppe Sartori, risalente al 1771 ed è all’interno decorata con pregevoli affreschi e pale d’altare dell’artista Martin Knoller.

Il complesso di Abbazia benedettina e Chiesa di Sant’Agostino contraddistingue la vista del quartiere di Gries ed ospita anche una rinomata cantina vinicola che testimonia, ancora oggi, l’antica tradizione agricola dell’originario comune di Gries.

Dal quartiere di Gries è possibile, inoltre, percorrere il sentiero escursionistico della Passeggiata del Guncina/Guntschna Promenade che conduce sul pendio montuoso soprastante Gries con cammino in bellissimo ambiente alberato con vista sulla sottostante città di Bolzano (QUI la “pillola” sulla Passeggiata del Guncina).

Gries vista dalla Passeggiata del Guncina

Chiesa di Sant’Agostino e Abbazia di Muri-Gries

Navata della Chiesa di San’Agostino

Pala dell’altare

Altare

Affresco sulla volta della chiesa

Antica chiesa parrocchiale di Gries

Altare ligneo di Michael Pacher

Veduta dall’antica chiesa parrocchiale di Gries

Lungo la Passeggiata del Guncina

Scopriamo QUI altre “pillole” su Bolzano e il Renon

Scopriamo QUI altre “pillole” sui monumenti religiosi in Sudtirolo


Cliccare sull’immagine per visualizzare l’Abbazia di Muri-Gries su Google Maps

4 pensieri su “Gries e Abbazia benedettina di Muri-Gries – Bolzano – inverno ed estate 2020

  1. Pingback: Bolzano/Bozen – Bolzano e Renon – autunno e inverno 2019 – Pillole sudtirolesi

  2. Pingback: Passeggiata del Guncina/Guntschna Promenade – Bolzano – febbraio 2019 – Pillole sudtirolesi

  3. Pingback: Chiesa e chiostro dei Francescani/Franziskanerkirche – Bolzano – febbraio 2020 – Pillole sudtirolesi

  4. Pingback: Chiesa dei Domenicani/Dominikanerkirche – Bolzano – febbraio 2020 – Pillole sudtirolesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...