Val d’Ega e Monte Corno

La Val d’Ega/Eggental è una lunga valle dolomitica nella zona meridionale del Sudtirolo che si estende da Bolzano verso il passo Costalunga/Karerpass e il Passò Lavazè/Lavazè Joch. Entrambi i passi citati portano verso il Trentino nelle valli di Fassa e Fiemme.

La Val d’Ega è stretta e boscosa nella parte bassa, nella parte alta si trova più aperta tra i famosi gruppi dolomitici del Catinaccio/Rosengarten e del Latemar.

Tra i luoghi turistici più rinomati della Val d’Ega troviamo: Obereggen, Carezza/Karersee, Nova Ponente/Deutschnofen e Nova Levante/Welschnofen. La valle ospita anche importanti comprensori sciistici collegati anche con il Trentino e offre innumerevoli possibilità escursionistiche ed alpinistiche all’ombra delle Dolomiti.
Inoltre merita una menzione particolare il Lago di Carezza/Karersee, situato vicino al Passo di Costalunga, che è uno dei luoghi dolomitici più famosi e frequentati grazie alle acque cristalline del lago in cui si specchiano Latemar e Catinaccio.

A meridione della Val d’Ega, tra il Passo San Lugano, la Bassa Atesina/Unterland e la trentina Val di Fiemme si estende l’area boscosa del Parco naturale del Monte Corno/Naturpark Trudner Horn, istituito nel 1980.
I paesi principali dell’area del parco sono Trodena/Truden, Altrei/Anterivo e Montagna/Montan.

Vediamo insieme, quindi, in “pillole” alcuni dei tanti spunti di interesse offerti dalla Val d’Ega e il Monte Corno:

Luoghi naturali, sportivi e passi alpini in Val d’Ega:

Paesi e luoghi religiosi della Val d’Ega:

Nella zona del Parco Naturale del Monte Corno:




Breve galleria di foto sulle “pillole” trattate in questa pagina