Val Passiria

La Val Passiria/Passeiertal si estende da Merano/Meran fino al Passo Rombo/Timmelsjoch, che la mette in comunicazione con l’austriaca Ötztal, e al Passo Giovo/Jaufenpass che la collega con Vipiteno/Sterzing e l’alta Valle Isarco/Wipptal.
La valle ospita vari paesi tradizionali come Tirolo/Dorf Tirol, Scenna/Schena, San Martino/St. Martin e San Leonardo/St. Leonard.
La valle è molto verde ed ospita colture in fondovalle, boschi estesi in media valle e cime selvagge in quota tra le Alpi Sarentine/Sarntaler Alpen e il Gruppo di Tessa/Texel Gruppe; nella zona di confine con l’Austria si trovano le Ötztaler Alpen e le Stubaier Alpen.
Lungo la valle scavata dal fiume Passirio/Passer si trovano molti punti di interesse e tantissime possibilità di escursioni per tutti i gusti e difficoltà, vediamo insieme in “pillole” alcune di queste attrattive:

Paesi, castelli e chiese a bassa quota in Val Passiria:

Ad alta quota in macchina, con gli impianti di risalita e a piedi in Val Passiria:



Breve galleria di foto sulle “pillole” trattate in questa pagina