San Leonardo in Passiria/St. Leonard in Passeiertal – Val Passiria – primavera 2020

A circa metà dello sviluppo della Val Passiria/Passeiertal sorge, lungo il fiume Passirio/Passer il centro abitato più grande della valle, San Leonardo in Passiria/ St. Leonard in Passeiertal.

Il paese conta più di 3500 abitanti e si sviluppa all’altezza del bivio tra la strada per il Passo Giovo/Jaufenpass che conduce a Vipiteno/Sterzing e la continuazione della Val Passiria verso il Passo Rombo/Timmelsjoch che conduce in Austria (QUI la “pillola” collegata al Passo Rombo e QUI quella sul Passo Giovo).

Il borgo di San Leonardo, racchiuso tra i monti delle Alpi Sarentine/Sarntaler Alpen e il Gruppo di Tessa/Texel Gruppe, ha un aspetto molto tradizionale e tipico dei paesi tirolesi; il centro si sviluppa nei pressi dell’antica chiesa parrocchiale costruita nel 1116 e dedicata a San Leonardo, la struttura religiosa è edificata con uno stile misto romanico e gotico con pregevoli altare maggiore e affreschi antichi.

Da San Leonardo è possibile intraprendere diverse passeggiate ed escursioni sia familiari che più impegnative; tra le gite brevi più note si trova la salita al Castel Giovo/Jaufenburg con svettante torre visitabile in orari prestabiliti, il maniero è stato costruito sulla collina dominante il paese nel 1200 circa ed ha avuto momenti di splendore ed altri di rovina, oggi la torre rimanente ospita una sede distaccata del Museo Passiria.

Infatti, essendo nato a San Leonardo il famoso combattente tirolese Andreas Hofer nei pressi della strada della Val Passiria tra i paesi di San Martino/St. Martin e San Leonardo è presente il Museo Passiria a lui dedicato con presenza, inoltre, di un’area esterna dedicata ad usi e tradizioni della Val Passiria; la struttura museale è posta in zona pascoliva nei pressi della casa natale di Andreas Hofer (QUI la “pillola” sul paese di San Martino e QUI quella sul Museo Passiria).

Inoltre, tra le escursioni più impegnative troviamo, ad esempio, il Sentiero “Passerschlucht” che, con sviluppo di 9 chilometri, conduce da San Leonardo a Moso in Passiria percorrendo la gola del Fiume Passirio con molte passerelle aeree e bellissime visuali sul fiume e i pascoli e monti circostanti (QUI la “pillola” sul sentiero Passerschlucht e QUI quella su Moso in Passiria e Plan).

Si può così notare come a San Leonardo convivono, come in altri paesi simili, aspetto tradizionale ed accoglienza turistica moderna, questo connubio è, ai nostri giorni, molto apprezzato da parecchi turisti.

Zona centrale del paese

Chiesa parrocchiale di San Leonardo

Indicazioni turistiche a San Leonardo

Il fiume Passirio presso il paese

Castel Giovo visto dal paese

San Leonardo visto dai verdeggianti dintorni

Casa natale di Andreas Hofer con annesso Museo Passiria

Museo Passiria

Sentiero Passerschlucht

Zona del Passo Giovo vista dall’alto

Scopriamo QUI altre “pillole” sulla Val Passiria



Cliccare sull’immagine per visualizzare San Leonardo in Passiria su Google Maps

4 pensieri su “San Leonardo in Passiria/St. Leonard in Passeiertal – Val Passiria – primavera 2020

  1. Pingback: San Martino in Passiria/St. Martin in Passeier – Val Passiria – primavera 2020 – Pillole sudtirolesi

  2. Pingback: Sentiero Passerschlucht in Val Passiria – Gruppo di Tessa – maggio 2021 – Pillole sudtirolesi

  3. Pingback: Moso/Moos e Plan in Passiria/Pfelders e comprensorio Grünboden – Val Passiria – estate 2020 – Pillole sudtirolesi

  4. Pingback: Museo Passiria/Museum Passeier – Val Passiria – agosto 2021 – Pillole sudtirolesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...