Colle di Bolzano/Kohlern – Bolzano e Renon – estate 2019 ed inverno 2020

Bolzano, città di oltre 100000 abitanti, è il capoluogo del Sudtirolo e da secoli il centro abitato più importante della zona. La città giace in una conca, posta a circa 250 metri di quota, circondata da monti boscosi dai versanti piuttosto ripidi degradanti verso la città bolzanina (QUI la “pillola” sulla città di Bolzano).

Fin dai secoli scorsi, oltre i ripidi pendii, sugli altopiani e i colli intorno alla città c’è stato un grande sfruttamento agricolo  delle zone e la posizione soleggiata degli altopiani ha incentivato lo sviluppo del turismo e l’insediamento di case di villeggiatura. Le zone scelte dai ricchi bolzanini per costruire le proprie seconde case sono state soprattutto il Renon/Ritten, San Genesio/Jenesien e il Colle di Bolzano/Kohlern.

Al Colle, posto a 1150 metri di quota e raggiungibile in funivia dalla zona nord della città di Bolzano, si trovano posti di ristoro al fresco con vista sulle Dolomiti e sulla Mendola/Mendel con due strutture alberghiere e la possibilità di vedere molti animali.

Nell’area della stazione a monte della funivia Colle si possono ammirare anche il primo esempio di funivia al mondo, costruita al Colle nel 1908, e le strutture architettoniche della antiche case di villeggiatura; è anche presenta una torre panoramica in legno di 37 metri di altezza dalla cui sommità si gode un bellissimo panorama verso la conca di Bolzano, il Renon/Ritten e diversi gruppi dolomitici.

Dalla zona del Colle possono, inoltre, intraprendere escursioni sia familiari, come quella che conduce agli Schneiderwiesen con posto di ristoro, che più ripide come la salita al Monte Pozza/Stadlegg, posto a 1616 metri di quota; in inverno è anche possibile percorrere diversi itinerari innevati come quelli per il Colle dei Signori/Herrnkohler o verso gli Schneiderwiesen.

Dalla città di Bolzano si possono raggiungere in funivia sia il Colle, che il Renon che San Genesio; la possibilità di potersi muovere in funivia verso queste località è molto importante per uno sviluppo turistico sostenibile delle zone e testimonia l’attenzione per questo tema posta dalle associazioni economiche e turistiche della zona.

Funivia del Colle

Pianta dei sentieri della zona

Esposizione dell’antica funivia del Colle

Torre panoramica di legno

Vista su Bolzano dalla torre panoramica

Vista sulle Dolomiti dalla torre panoramica

Vista sulle Dolomiti dalla torre panoramica

Animali nell’area del Colle

Cartelli escursionistici alla stazione a monte della funivia

Sentieri nei boschi intorno al Colle

Panorama verso il gruppo del Catinaccio dai sentieri della zona del Colle

Lungo gli itinerari invernali del Colle

La zona degli Schneiderwiesen in inverno

Scopriamo QUI altre “pillole” su Bolzano ed il Renon



Cliccare sull’immagine per visualizzare il Colle di Bolzano su Google Maps

2 pensieri su “Colle di Bolzano/Kohlern – Bolzano e Renon – estate 2019 ed inverno 2020

  1. Pingback: Bolzano/Bozen – Bolzano e Renon – autunno e inverno 2019 – Pillole sudtirolesi

  2. Pingback: Funivia del Renon/Rittner Seilbahn – Bolzano e Renon – 2019 e 2020 – Pillole sudtirolesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...