Torta Linzer – ricette tipiche

La famosa torta Linzer, qui proposta nella sua versione classica, è un dessert di origine austriaca, della città di Linz da cui prende il nome, che è diventato presto parte integrante della tradizione dolciaria del Sudtirolo; questa torta di farina di nocciole e marmellata di ribes rosso si offre come golosissima scelta per un fine pasto od una nutriente merenda in stile austriaco.

Ingredienti per 4 persone:

– 225 gr burro Sciaves latteria Brimi

– 125 gr zucchero al velo

– 125 gr tuorli d’uovo

– 175 gr farina di nocciole

– 225 gr farina Rieper tipo 00

– 3 gr lievito

– un vasetto da 250 gr di marmellata di ribes rosso

– sale q.b.

– cannella in polvere q.b.

Procedimento di preparazione:

Tirare fuori il burro dal frigo tre ore prima della preparazione per permettergli di raggiungere la temperatura ambiente. Porlo nella planetaria con lo zucchero a velo, il sale e la cannella e lavorarlo con la foglia.

Aggiungere i tuorli e lavorarlo di nuovo.

Porre infine le polveri (farina di nocciole, farina bianca e lievito) ed amalgamare il tutto.

Imburrate ed infarinate una tortiera da 24 cm e preriscaldate il forno a 170° C.

Con l’aiuto di una sac à poche create, partendo dal centro un anello di pasta fino a ricoprire tutto il fondo. Con l’aiuto dei polpastrelli pigiate delicatamente l’impasto per permettere la chiusura di possibili forellini che faranno fuoriuscire il ripieno. Create ora, sempre con l’aiuto di una sac à poche, un bordo rialzato.

Versate il vasetto di marmellata di ribes rosso e livellate. Ultimate con la sac à poche creando delle strisce prima da un verso e poi dall’altro.

Infornate per 30-35 min circa finchè la superficie sarà ben cotta e solida. Sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierla dalla tortiera.

E’ meglio lasciar riposare la torta una notte per permettere a tutti gli ingredienti di amalgamarsi per bene. Servite con una spolverata di zucchero a velo e, se siete super golosoni, con una piccola ciotola di panna montata. Buon appetito!

Ideazione e preparazione della ricetta © Cristina Mapelli
Foto: Pillole sudtirolesi

Scopriamo QUI altre “pillole” su piatti tipici e ricette dell’Alto Adige

Scopriamo QUI altre “pillole” sui prodotti tipici del Sudtirolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...