Museo Hoamet di Termeno /Tramin – Oltradige e Bassa Atesina – primavera 2020

Il paese di Termeno sulla Strada del Vino/Tramin an der Weinstraße, posto ai piedi del gruppo montuoso della Mendola/Mendel in zona idilliaca tra vigneti, meleti e colli, ospita numerosi punti di interesse storici, religiosi, ambientali e naturalistici (QUI la “pillola” sul paese di Termeno sulla Strada del Vino).

Tra le attrattive culturali del borgo si trova in Museo Hoamet, il sito museale è posto nel centro del paese di Termeno in Piazza del Municipio e prende il nome dalla parola Hoamet, che in dialetto sudtirolese significa patria (dal tedesco Heimat).

Il museo espone, infatti, numrosissimi reperti della storia, cultura e vita di Termeno e dei suoi abitanti che si sono trovati da sempre in un’area con presenti influssi culturali provenienti sia dal Nord Europa sia dall’area mediterranea, da cui deriva il motto del museo “Leben an der Grenze – Vivere tra nord e sud”.

Nel Museo Hoamet sono quindi presenti, tra i vari oggetti esposti riguardanti Termeno e la sua storia, reperti archeologici, libri e documenti antichi, ricostruzioni di ambienti di case dei secoli scorsi con strumenti di uso quotidiano, attrezzi per la cura dei campi, dei masi e della casa, figure del carnevale Egetmann, animali viventi nell’area circostante e strumenti usati nelle attività commerciali e manifatturiere della zona.

Inoltre, è esposto un focus su vitigni, storia, utensili, produzione vinicola e sviluppo dell’area coltivata a viti circostante, molto nota per la produzione del pregiato vino bianco Gewürztraminer che viene seguita dalle molte cantine presenti a Termeno e dintorni.

Il Museo Hoamet è solitamente aperto da martedì a domenica da aprile ad ottobre, è comunque bene informarsi sugli orari di apertura aggiornati al numero telefonico 328 5603645, su prenotazione è inoltre possibile usufruire di interessanti visite guidate accompagnate anche da degustazioni di Gewürztraminer locale.

Il museo all’esterno

Reperti archeologici dell’area di Termeno

Antichi documenti e libri attinenti le attività di Termeno

Antica orologeria del campanile della chiesa parrocchiale di Termeno

Antiche stoviglie e attrezzi da cucina

Attrezzi d’epoca di lavoro dei calzolai

Figure della sfilata di Carnevale dell’Egetmann di Termeno

Antichi strumenti per la preparazione della polenta

Animali presenti negli ambienti naturali di Termeno e dell’area montuosa circostante

Strumenti e storia della produzione vinicola nell’area di Termeno

Scopriamo QUI altre “pillole” sull’Oltradige e la Bassa Atesina


Cliccare sull’immagine per visualizzare il Museo Hoamet di Termeno su Google Maps

Un pensiero su “Museo Hoamet di Termeno /Tramin – Oltradige e Bassa Atesina – primavera 2020

  1. Pingback: Termeno sulla Strada del Vino/Tramin an der Weinstraße – Bassa Atesina – primavera 2020 – Pillole sudtirolesi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...